Vetcare. Italia e Malesia con il LIbano del Sud

VETCARE CONGIUNTA TRA ITALIA E MALESIA A FAVORE DEL LIBANO DEL SUD.

Shama (Libano) 24 settembre 2013. Prosegue l’attività congiunta di VETCARE (supporto veterinario mobile) tra il Contingente Italiano e i caschi blu malesi a favore dei villaggi e delle municipalità situati nell’area di responsabilità del Sector West di UNIFIL a guida Brigata di cavalleria “Pozzuolo del Friuli”.

Il  VETCARE è un servizio veterinario professionale eseguito dal Dott. Marcello Di Sparti, ufficiale dell’Esercito Italiano, coordinato dal CIMIC (Cooperazione Civile e Militare) e le autorità locali.

Negli ultimi sei anni, il Contingente Italiano, tra i primi a partecipare nella missione Unifil, ha dedicato gran parte delle sue risorse per la realizzazione di numerose attività umanitarie per il sostegno del popolo libanese – ha affermato il Dott. Mohammad NAZZAL sindaco di Srifa – tra tutte il VETCARE ha garantito pieno supporto agli allevatori di gregge nella salvaguardia del proprio bestiame.”

Agli ordini del Generale di Brigata Vasco Angelotti, i  caschi blu italiani assolvono i compiti  stabiliti dalla risoluzione 1701 del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite, ed il VET-CARE rientra tra le numerose attività atte a garantire il sostegno alla popolazione nella terra dei cedri.

——–

UNIFIL – SECTOR WEST HQ – JOINT TASK FORCE – LEBANON OPERAZIONE “LEONTE” 14 ~ Cellula Pubblica Informazion

Capt. Biagio LIOTTI

Public Information Office Chief
Italian Contingent Spokeperson

UNIFIL Sector West