Vorrei ma non posto

Citazione relativamente nobile da Fedez e J-AX, probabilmente il vero tormentone estivo tra spiagge e succedanei tecnologici del preistorico Jukebox: tipo 1.200.000 visualizzazioni nelle prime 24 ore dall’uscita del pezzo. Facebook0Twitter0Google0Mail

Read More
Un fenomeno al suo giusto posto

C’è un sottile filo gnostico che attraversa i social networks e metterlo in luce può essere utile per collocare questo fenomeno al suo giusto posto. Non qualcosa di necessariamente divino, non qualcosa di necessariamente demoniaco, ma qualcosa di semplicemente umano, ossia problematico. E in più con una logica sotterranea non facile da portare in superfice.…

Read More
Mentana vs Bilzerian, l’elogio del like

Mentana vs. Bilzerian, l’elogio del Like. Abbiamo messo a confronto due giganti del mondo dei social, il primo fulminante ma istituzionale, il secondo futile ed edonista. Vi presentiamo un breve riassunto delle vite dei due, il come ed il perché fanno proseliti sui social. Facebook0Twitter0Google0Mail

Read More
Alberto Franceschi

Basta con i falsi perbenismi: la ricchezza non deve essere un tabù” Ci tiene a sottolinearlo Alberto che pur essendo “figlio d’arte”, ovvero aspirante imprenditore che proviene da un’affermata famiglia d’imprenditori (il papà è il patron di Grafica Veneta, ndr) vuole emergere con le sue stesse forze. Facebook0Twitter0Google0Mail

Read More
Quando l’economia diventa social

L’approdo di internet ha stravolto alcuni mercati e ne ha creati di nuovi. Anche se è stata ampliamente sfruttata per globalizzare i mer- cati finanziari, spersonalizzandoli ulteriormente, la vera rivoluzione economica 2.0 è quella fatta dall’interazione umana tramite questo nuovo medium. È nata così la sharing economy, un nuovo fenomeno di massa dove tutti, venditori…

Read More
Dietro l’obiettivo

Alberto Buzzanca è un fotografo professionista di Padova, specializzato in fotografia di moda e pubblicità. Opera con professionalità nella realizzazione di servizi fotografici. Su Instagram più di cinquantamila sono i suoi follower. Facebook0Twitter0Google0Mail

Read More
L’arma vincente è essere se stessi

L’intento? rivelare nient’altro che la sua semplicità e l’essere una persona “normale” che della sua immagine ha fatto il suo lavoro. interagisce quotidianamente con i suoi followers e si divide tra shooting e vita da giovane mamma in carriera. segni particolari: molti tatuaggi (amatissimi!). Intervista a Alice Basso Facebook0Twitter0Google0Mail

Read More
Gianluca Rubino talento a 360°

Gianluca Rubino è un giovane modello, nato a Trieste il 30 marzo 1997. 5.000 followers su Instagram. Ha da poco conseguito il diploma di maturità e si accinge a proseguire i suoi studi a Milano presso la Nuova Accademia delle Belle Arti (NABA), seguendo il corso di Graphic design and Art direction. Facebook0Twitter0Google0Mail

Read More
Sguardo magnetico. Intervista a Katia Lovat

Ha una simpatia travolgente e un entusiasmo da vendere, Katia. Già dal principio, comunica tanta empatia e si abbandona alle chiacchiere come se ci si conoscesse da sempre. Poco da stupirsi, è nata sotto il segno dell’acquario: estrosa, solare e socievole. Da subito viene notata da Vitality’s – professionisti del hairstyling tutto italiano – che…

Read More
Il design è il suo dna: Alberto Mancini

Design puro e slanciato, ispirato dalla natura e dalla tecnologia. Questo è lo stile di Alberto Mancini. Classe 1978, parlata pacata ma visionaria, Alberto Mancini è fondatore di AM Yacht Design, uno studio che dal 2009 ha saputo distinguersi per disegni all’avanguardia nel settore della nautica di lusso a motore. Facebook0Twitter0Google0Mail

Read More
Una casa a zero impatto

Nascondersi in piena vista. Una casa a basso consumo e ad alto comfort. Abitare sotto terra può sembrare un ritorno alla preistoria, alla tetra e buia caverna neolitica ma i benefici di una casa ipogea possono essere molteplici. Facebook0Twitter0Google0Mail

Read More
Venice Red Carpet Fashion. Interview with Aldona Przylipiak

Great success for Venice Red Carpet Fashion Event, an High Fashion runway, which was located in Ca’ Vendramin Calergi’s garden, which hosts the Casino of Venice, on Friday 2nd of September 2016. Also Venice, coinciding with the Venice Film Festival, like the big European and international capitals on their most important cultural event, equips herself…

Read More
Ken Howard: The last impressionist

Ken Howard, British artist and painter, is an official member of several associations, such as, ROI ( Royal Institute of Royal Painters), RWS (Royal Watercolour Society), RWA (Royal West of England Academy), RBA (Royal Society of Bitish Artist), RBSA (Royal Birmingham Society of Arts) and most important of the Royal Academy and he was also…

Read More
Natalija Saver. Musicista in “Converse”

Natalija Saver, una giovane e talentuosa pianista slovena che vive tra Italia, Slovenia e Portogallo, specializzata in musica classica e classica contemporanea. A soli trent’anni ha ottenuto risultati davvero importanti. Ha vissuto e suonato a New York e Los Angeles, in Messico, Slovenia, Italia, Portogallo, Croazia e Austria.

Read More
I am the master of my fate di Matteo Curièl

I am the master of my fate: I am the captain of my soul.» (William Ernest Henley). «Io sono il padrone del mio destino: Io sono il capitano della mia anima» è la citazione che ho deciso di tatuarmi sul bicipite, 6 anni fa, subito dopo essermi licenziato da un lavoro a contratto indeterminato da…

Read More
Teatro in Bottega “Mi incarta un etto di poesia?”

Mattia Berto, regista teatrale, che da alcuni anni si prende cura della direzione artistica del Teatrino Groggia a Cannaregio. Regista che porta in scena la contemporaneità reinterpretando la tradizione. Insieme alla fotografa Giorgia Chinellato sono gli autori di Teatro in Bottega, un progetto di performance teatrali fortemente legato alla quotidianità della città di Venezia.

Read More
È l’ora del cioccolato buono e sano!

Attendevamo il tempo in cui gli italiani avrebbero cominciato ad approfondire la vasta cultura e tradizione del nostro cibo, quantomeno per proteggersi dal dilagare della sottocultura alimentare che arriva dritta dritta da oltreoceano: hamburger e patatine, dosi esorbitanti di grassi e zuccheri e bibite gasate per buttar giù tutto!.

Read More