Il team Genius a Cortinametraggio

Si è conclusa domenica 22 marzo l’edizione 2015 di Cortinametraggio, con le premiazioni del festival che per per tutta la scorsa settimana ha risvegliato con forza il panorama culturale e sociale di Cortina.
Un’occasione unica per poter dar spazio non solo a Cortometraggio, ma anche a nuove e differenti forme artistiche in costante evoluzione, come quella del booktrailer.

Artisti affermati e talenti emergenti si sono confrontati grazie alla manifestazione, dando vita a un momento di condivisione ed arricchimento culturale importante e mai banale. Il team di Genius ha seguito le premiazioni, durante le quali si sono particolarmente distinti “Tutte le ragazze di una certa cultura” di Felice Valerio Bagnato e “Milano Underground” di Giovanni Esposito vincendo due premi ciascuno per la sezione “Web-Series”, mentre “Doppia Luce” di Laszlo Barbo e “Il serpente” di Nicola Prosatore ne hanno vinti altrettanti nella sezione “Corti Comedy”. Per il miglior corto assoluto Cortinametraggio 2015 Premio Lime Film a “Thriller” di Giuseppe Marco Albano, e Premio Goodfellas invece a “Uno di troppo” di Fertylize per il miglior video della categoria “Instagram”.

Tra i vari ospiti presenti alla manifestazione Tosca D’Aquino, Giorgio Pasotti e Margherita Buy, quest’ultima premiata dall’organizzatrice del festival Maddalena Mayneri con un Premio Speciale.
Un premio particolare è anche stato dato all’attore rivelazione Marco Palvetti, giovane talento noto soprattutto per aver interpretato il ruolo di Salvatore Conte nella trasposizione televisiva di “Gomorra – La serie”.

Non solo cinema puro però a Cortinametraggio, ma anche letteratura tramite la categoria “Booktrailer”, forma espressiva audiovisiva che, come avviene per il cinema, si prefissa l’obiettivo di stimolare, attraverso un trailer, la curiosità per un libro. Ad essere premiato da Rai Cinema per la qualità cinematografica del booktrailer “La regola dell’equilibrio” di Gianrico Carofiglio e diretto dal fratello Francesco Carofiglio. Permio Rai5 invece a “Settimo piano” di Lorenza Tonali per la comunicazione del libro, e Amigdala Booktrailer Award per Leonardo D’Agostini, realizzatore del “Tu e nessun’altra” di Claudia Zanella.
Nello speciale del secondo numero di Genius People Magazine, tutti gli approfondimenti e le interviste con protagonisti e ospiti premiati in occasione del festival, realizzati anche grazie all’ospitalità e alla disponibilità dello staff di Cortinametraggio e dell’organizzatrice Maddalena Mayneri.

Credits foto: Luca Tedeschi