Grande attesa. Emir Kusturica e The No Smoking Band

Emir Kusturica e The No Smoking Band protagonisti questo weekend a Trieste. L’atteso show del regista bosniaco apre venerdì 22 giugno presso l’area festeggiamenti dell’aereoporto di Borgo Grotta Gigante la ricca stagione concertistica estiva organizzata dall’associazione culturale Altramusica con il patrocinio del Comune di Sgonico.

Nella stessa location, dal 13 al 15 luglio la quarta edizione di Guca sul Carso, il Festival della musica balcanica che, nell’arco di tre serate all’insegna di Gogol Bordello, Boban Markovic ed Esma Rezepova, richiamerà 30mila spettatori da tutta Italia ma anche dalle vicine Austria, Slovenia e Croazia.

A Emir Kusturica, uno dei massimi autori cinematografi mondiali, viene riconosciuto il merito, di aver play blackjack online with other people reso celebre in tutto il mondo attraverso i suoi film la musica balcanica, diventando insieme a Goran Bregovic l’icona indiscussa della cultura e della musica balcanica nel mondo. Il gruppo musicale “No Smoking Orchestra” (Zabranjeno Pusenje in lingua originale) nasce nel 1980 a Sarajevo, diventando in breve l’esponente musicale di riferimento dei “New primitives”, un movimento di resistenza culturale sorto negli anni della transizione al dopo-Tito.

Il festival sarà anche l’occasione propizia per conoscere e gustare la gastonomia tipica dei balcani e saranno attivi a partire dal tardo pomeriggio chioschi di specialità quali i caratteristici čevapčiči, le pljeskavice, le »vešalice« (carne di maiale alla griglia).