Eureka Street – Robert Mc Liam Wilson

Eureka Street è un romanzo di Robert Mc Liam Wilson, autore nordirlandese nato a Belfast nel 1964, proposto da Fazi editore anche in edizione tascabile, quindi a prezzo contenuto.
Il romanzo è ambientato a Belfast negli anni ’90, e narra principalmente le vicende dei due protagonisti, diversi tra loro ma legati da una profonda amicizia.
Il primo: Jake, trentenne e cattolico, non soddisfatto del suo lavoro, è quindi orientato alla ricerca di un amore che possa riempirgli la vita.
Il secondo: Chuckie, trentenne e protestante, il quale riesce con fortuna ed astuzia ad uscire dalla mediocrità che aveva contraddistinto la sua vita fino a quel momento.
Sullo sfondo gli incontri con gli amici di sempre nei caratteristici bar nordirlandesi e la presenza della guerra civile che influenza in modo deciso la vita dei protagonisti.
L’empatia che si prova nei confronti dei protagonisti lo rende molto divertente, il contesto storico della guerra civile porta il lettore a voler saperne di più dei fatti accaduti in quel periodo. Stilisticamente semplice, si sofferma a tratti a descrivere accuratamente le atmosfere peculiari di Belfast. I dialoghi sono realistici e spesso fanno sorridere.
Sicuramente consigliato a qualsiasi lettore.

fotografia tratta da www.irlandando.it