Lions Club Trieste Alto Adriatico, avvio dellanno sociale 2013-14.

La presidente Maria Carla Berni ha illustrato il programma di attività dei prossimi mesi che sarà incentrato sul difficile momento economico e sulle prospettive di ripresa.

Nel corso della serata sono stati definiti i services che, come ogni anno, saranno a favore dei bisognosi, della cultura e dell’attività di ricerca sulle malattie neoplastiche infantili.

Primo ospite della conviviale è stata il Console Onorario di Francia Christia Chiaruttini Leggeri che ha intrattenuto una platea attenta e divertita delineando il ruolo che riveste il Console onorario, ruolo che spazia dalle attività più istituzionali e protocollari a quelle di psicologo, confidente e risolutore di problemi pratici.

Tra i diversi aneddoti che l’illustre ospite ha raccontato, particolarmente divertente è stata l’assistenza ad una Troupe dell’emittente nazionale France 3 che è stata per una settimana intera per fare un servizio su una cosa straordinaria e unica che si trova solo nella nostra città: il Pedocin.

Tra gag e traduzioni poco letterali tra il “triestin patoco” ed il francese sorboniano le immagini del servizio scorrevano dando di Trieste e del Pedocin un immagine gioiosa e simpatica.