Brigata di Cavalleria ”Pozzuolo del Friuli”: seconda edizione delle giornate informative

Si è svolta dall’8 al 10 luglio al Reggimento “Piemonte Cavalleria” di Villa Opicina (TS) e al 3° Reggimento Genio Guastatori di Udine, la seconda edizione delle giornate informative per operatori dei media locali, organizzata dal Comando Divisione “Friuli” e della  Brigata di Cavalleria “Pozzuolo del Friuli”.

L’iniziativa, aperta ai giornalisti del Friuli Venezia Giulia e Veneto ha avuto lo scopo di consentire ai professionisti dell’informazione di approfondire le loro conoscenze sulla Forza Armata mettendoli a diretto contatto con: mezzi, tecniche ed equipaggiamenti utilizzati nelle operazioni militari e di facilitare la comprensione reciproca degli “addetti ai lavori” della pubblica informazione, civili e militari.

I partecipanti hanno potuto approfondire la conoscenza della Brigata di Cavalleria ed in particolare dei due reggimenti interessati e delle peculiarità dell’Arma di Cavalleria e del Genio.

Il programma, teorico e pratico, ha spaziato dalle lezioni sulla terminologia, gradi e principali mezzi dell’esercito alla familiarizzazione con i principali dispositivi di protezione individuali (giubbetto anti proiettile ed elmetto), dall’organizzazione della Pubblica Informazione della Forza Armata alla conoscenza delle missioni in Libano e Afghanistan.

La “Pozzuolo del Friuli” organizza da tempo diverse attività vertenti il settore della Pubblica Informazione, coinvolgendo sia i giornalisti che gli studenti del Corso di Laurea in Relazioni Pubbliche dell’Università di Udine e di Scienze Internazionali e Diplomatiche dell’Università di Trieste. Tra le attività il seminario sulla comunicazione, giunto quest’anno alla sesta edizione.